Tagliando gli zuccheri la salute dei bimbi migliora in 10 giorni

Le calorie non sono tutte uguali, quelle che provengono da zuccheri aggiunti sono più pericoloso, lo spiega una nuova ricerca

WhatsApp Share

Bimbi troppo grassi? Se diminuiscono gli zuccheri aggiunti miglioreranno pressione, colesterolo e altri parametri in soli 10 giorni.

Lo spiega un nuovo studio pubblicato sulla rivista 'Obesity'. I ricercatori hanno tolto i cibi con zuccheri aggiunti dalla dieta di un gruppo di bambini, sostituendoli con altri carboidrati, facendo sì che la quantità giornaliera di calorie assunte rimanesse invariata.

Dopo solo 10 giorni hanno riscontrato chiari miglioramenti nella salute dei piccoli. 

Ciò significa che le calorie non sono tutte uguali e probabilmente quelle derivate dagli zuccheri aggiunti sono più pericolose in quanto possono contribuire all'insorgere del diabete di tipo 2.

Il dott. Robert Lustig, a capo della ricerca, spiega: 'Questa ricerca dimostra che possiamo migliorare la salute del metabolismo in soli 10 giorni e senza diminuire le calorie e senza variazioni di peso. Basta solamente rimuovere gli zuccheri aggiunti dalla dieta'.

È bene specificare che per zuccheri aggiunti si intendono quelli che le industrie mettono nei prodotti, non gli zuccheri naturalmente contenuti nei cibi, ad esempio nella frutta.

I bambini sotto osservazione assumevano ben il 27% delle loro calorie giornaliere da zuccheri aggiunti. Infatti erano tutti a rischio di ipertensione, alta glicemia e colesterolo, oltre a essere sovrappeso.

Questo ragazzo olandese ha eliminato gli zuccheri per un mese, ecco come ha reagito il suo corpo.

 a.po