Un micro-casa galleggiante che si può trainare con la bici

Concepita come una sorta di tenda sull'acqua, nasce Water bed di Daniel Durnin

WhatsApp Share

 

È sempre piuttosto strano pensare che una casa, per quanto piccola, possa essere trasportata da una bicicletta, eppure di «accessori» abitativi per bici che diventano case verdi, grazie alla forza umana che li trasporta, ce ne sono molti. Un esempio di rifugio rimorchiabile è il danese Wide Path Camper, una piccola casa mobile che potrebbe ricordare Water bed nell'idea, se non fosse per il fatto che, oltre ai punti in comune, come la leggerezza, le piccole dimensioni e la trasportabilità con la bici,  la micro-casa inventata dal laureato al Royal College of Art, Daniel Durnin, ha un'altra sorprendente caratteristica: galleggia. E questo è il motivo per cui questo progetto di architettura mobile, concepito come se fosse una sorta di tenda sull'acqua, è stato chiamato Water Bed.

Date le sue piccole dimensioni, la micro-casa è pensata per una persona (al massimo due): gli permette di sedersi o sdraiarsi, e dispone anche di un piccolo tavolo per la preparazione di tè e spuntini. Durnin l'ha progettata per sfruttare l'abbondanza dei corsi d'acqua di Londra e la struttura unisce la comodità di un ostello con la mobilità di una tenda,  consentendo agli utenti di accamparsi comodamente sui fiumi urbani e utilizzarli come alloggi a breve termine.

Dopo una faticosa giornata di bicicletta, invece di piazzare una tenda a terra, si può mettere il letto in acqua e prendere una pausa: distendersi e magari aprire le finestre roll-up delle pareti di tela per far entrare l'aria fresca.

 

L'idea raccontata da Durnin è quella di ricollegare le persone a un paesaggio più grande, risvegliare il legame con gli elementi della natura e riequilibrare gli spazi, dentro e fuori la città. L'artista ha creato un casa galleggiante con le ruote, rimorchiabile con la bici, che permette di correre sulla strada e galleggiare sull'acqua, perché fosse possibile arrivare lontano, ovunque, e rimanerci.

EC