La Francia punta sul solare?

In Francia sta per essere attivata la centrale più grande d’Europa

WhatsApp Share

 

In Francia sta per essere attivata la centrale fotovoltaica di Constatine, a Cestas, nel dipartimento della Gironda, in Aquitania non lontano da Bordeaux (Afp). Si tratta della centrale solare più grande d’Europa.

 

Una notizia bellissima, per la Francia e il Vecchio Continente. Il Paese d’Oltralpe, infatti, sta guardando al futuro e forse, un giorno, potrebbe dire addio al nucleare, una fonte di energia ancora troppo radicata. Le energie rinnovabili in Francia, infatti, producono troppo poco ‘Nel 2013, l'elettricità da fonti rinnovabili rappresentava il 5% del consumo di elettricità (circa 20 TWh). Nello stesso anno, su una produzione totale di 139Mtep di energia primaria, 24,8Mtep provengono da energie rinnovabili. Al portafoglio delle rinnovabili, il fotovoltaico contribuisce con 0,5Mtep e l’eolico con circa il triplo, 1,4. Il nucleare pesa 110 Mtep. ’, si legge su Agienergia.  

gc