Il treno che viaggia grazie al vento

In Olanda il treno viaggerà grazie all'energia eolica: rivoluzione nel mondo dei trasporti

WhatsApp Share

 

Il treno va a vento. Sì, in Olanda sta per nascere (entro i prossimi tre anni) una linea ferroviaria elettrica del Paese alimentata interamente con l'energia eolica. Un progetto ambizioso, nato grazie ad un accordo, come scritto dal sito Railway-Technology, tra la compagnia energetica olandese Eneco e dalla cooperativa Vivens. L'energia arriverà dagli impianti olandesi, ma anche dal Belgio e dai Paesi scandinavi.

 

La novità potrebbe portare ad una vera rivoluzione nel mondo dei trasporti e delle ferrovie in particolare. 'I trasporti sono responsabili del 20% delle emissioni di CO2 in Olanda', ha affermato Michel Kerkhof, account manager di Eneco. L'energia del vento per far muovere i treni potrebbe tagliare drasticamente le emissioni. Ora gli impianti eolici già forniscono la metà dell'energia richiesta dalla rete ferroviaria elettrica che ogni giorno viene utilizzata da 1,2 milioni di passeggeri: Eneco si impegna ad fornire al sistema ferroviario 1,4TWh di elettricità - l'equivalente di quanto consumato dalle abitazioni della sola Amsterdam - da impianti eolici.

gc