Accordo Toyota-Bmw all’insegna della mobilità sostenibile

Condividi questo articolo:

Toyota e Bmw si uniscono all’insegna della mobilita’ sostenibile: le auto delle due case automobilistiche saranno dotate di celle a combustibile e tecnologie leggere

Toyota e Bmw hanno siglato un accordo a favore della mobilità sostenibile. Il piano di sviluppo comune delle due case automobilistiche prevede sistemi di celle a combustibile e tecnologie leggere applicate all’auto, e ‘una piattaforma comune per una vettura sportiva di medie dimensioni entro la fine del 2013’. Si tratta, spiega una nota, degli ultimi passi del memorandum di giugno 2012 che include le ricerche sulle batterie litio-aria e il proposito più in generale di ‘condividere ulteriormente la visione di collaborazione nei veicoli sportivi’.


In particolare, Toyota e Bmw hanno deciso di condividere le rispettive tecnologie a favore della mobilità sostenibile, per sviluppare un sistema di base per i veicoli equipaggiati con celle a combustibile. Il progetto prevede anche lo sviluppo di un serbatoio per l’idrogeno, di un motore e di una batteria, da completarsi entro il 2020. Bmw e Toyota collaboreranno inoltre sullo sviluppo di un’infrastruttura per l’idrogeno e per delineare i criteri e gli standard necessari alle infrastrutture necessarie alla diffusione di veicoli con questa tecnologia. Toyota e Bmw puntano alla fusione tra le rispettive tecnologie e know-how, con l’obiettivo di gettare solide basi per la futura realizzazione di veicoli sportivi.

Altro punto dell’accordo traToyota e Bmw riguarda lo sviluppo di tecnologie ultraleggere per la scocca dei veicoli che i due brand inizieranno a breve, mediante l’utilizzo di materiali all’avanguardia, come ad esempio i compositi rinforzati, con lo scopo di utilizzarle per la realizzazione di una piattaforma sportiva, da destinarsi anche ai singoli prodotti Toyota e Bmw.

Infine le due case automobilistiche stanno per dare il via a una nuova ricerca, con lo scopo di sviluppare una batteria al litio-aria, la cui densità energetica sarà di gran lunga superiore a quella delle attuali batterie agli ioni di litio.

(fonte: Trasporti-Italia.com)

Questo articolo è stato letto 13 volte.

auto, batterie litio-aria, bmw, celle a combustibile, mobilità sostenibile, toyota, veicoli sportivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net