Auto elettrica, dalla Danimarca la batteria con 800 km di autonomia

Condividi questo articolo:

Arriva l’auto elettrica con un’autonomia di 800 km. Piccola e maneggevole, e’ facile da parcheggiare ed e’ ideale per viaggiare nel traffico cittadino

Il problema principale dell’auto elettrica è la sua autonomia: la batteria non consente di fare viaggi lunghi e spesso bisogna fare rifornimento di energia. Ma, forse, tutto questo, sta per passare. Arriva sul mercato Qbeak, un’auto elettrica capace di fare 800 chilometri con una ricarica, senza obbligare il conducente a frequenti soste.

Qbeak, l’auto elettrica che ha 800 km di autonomia e realizzata dal consorzio danese Ecomove, è dotata di una cella a combustibile che la rende in grado di convertire bio-etanolo e acqua in energia elettrica, che viene poi utilizzata per alimentare i motori elettrici e garantire così lunghe percorrenze.  

L’auto elettrica Qbeak è una veicolo leggero, piccolo e maneggevole. Ideale per essere utilizzata nel traffico cittadino, Qbeak è facile da parcheggiare e raggiunge i 120 km orari. Il prototipo di auto elettrica con autonomia di 800 chilometri potrebbe essere l’inizio di una vera e propria svolta nel mercato dell’auto elettrica, grazie all’avvicinamento alle caratteristiche dei veicoli a propulsione tradizionale.

 

(gc)

Questo articolo è stato letto 84 volte.

auto ecologiche, auto elettrica, autonomia auto elettrica, batteria dell'auto elettrica Qbeak, mobilità sostenibile

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net